Lantek Flex3dTubes: Risolvere l’eterogeneità

Uno dei campi di maggiore sviluppo tecnologico del settore è quello della produzione dei tubi, sia a livello di sviluppo delle lavorazioni meccaniche che a livello delle soluzioni software che risolvono i vari casi che si presentano ai clienti. La chiave, ovviamente, è la capacità di affrontare e risolvere l’eterogeneità dei casi possibili, considerando che in questo campo esistono diverse variabili fondamentali.

Rapporto sulla qualità dei dati

"Come funziona il servizio DQ Reporting", "Che cos’è la qualità dei dati?" o "Che valore apporta?" sono alcune delle domande che si pongono i clienti. Il presente articolo è nato per rispondere a queste domande.

Lantek, l’Android del taglio della lamiera

Siamo universali, e non solo perché geograficamente siamo presenti in più di cento paesi e forniamo supporto in quasi venti lingue, ma anche perché il nostro desiderio di accompagnare i clienti nella loro trasformazione verso una Smart Factory ci porta a cercare l’omogeneizzazione e la standardizzazione dei processi dalla base in modo che le macchine possano raccogliere informazioni e dati di valore in modo corretto e più affidabile. Per questo motivo, abbiamo lavorato e investito in R+S+i per sviluppare un software universale. E ce l’abbiamo fatta, siamo l’Android delle macchine utensili per il taglio di lamiere, tubi o profili.

L’importanza di una corretta orchestrazione degli impianti per essere più competitivi

In un ambiente in cui tutto è sempre più interconnesso e i processi si retroalimentano di questo scambio di dati, l’orchestrazione dei sistemi diventa indispensabile in una fabbrica. Parliamo della necessità di organizzare, ordinare e coordinare la produzione all’interno di un’azienda, una distribuzione equilibrata dei compiti a cui tutti devono partecipare e aggiungersi: persone, macchine e software.

Evoluzione tecnologica del taglio termico: dall’ossitaglio al laser a fibra

Storicamente sono state sviluppate diverse tecnologie di taglio dei materiali, ognuna rivolta a diversi settori del mercato, con i suoi vantaggi, ma anche con i suoi svantaggi e limiti. Di solito si sviluppano intorno ad un unico tipo di taglio, ma da qualche tempo si lavora anche con macchine che combinano metodologie come acqua e plasma, punzonatura e laser o punzonatura e cesoiatura.