Manutenzione predittiva nell’industria metallurgica

Con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, del Machine Learning, dei Big Data e dell’Internet of Things (IoT) possiamo effettuare la manutenzione degli impianti in modo più intelligente, utilizzando le risorse disponibili in modo più efficiente, oltre ad anticipare i possibili guasti utilizzando tecniche predittive (manutenzione predittiva) con il conseguente risparmio di tempo e costi. La manutenzione predittiva è un campo in via di sviluppo che permette l’analisi dei parametri della macchina e dei processi, che rilevano in anticipo comportamenti anomali che se non riparati possono causare un guasto imprevisto, dando la possibilità di risolvere i problemi prima che si verifichino.

Opportunità della trasformazione digitale dei macchinari industriali

Nell’attuale ambiente volatile, incerto, complesso e ambiguo (VUCA) e altamente competitivo, la digitalizzazione dei macchinari industriali è un valore differenziale essenziale per adattarsi rapidamente alle esigenze del mercato. È un must per ottimizzare la produzione degli impianti e rispondere alle nuove abitudini dei consumatori che richiedono una produzione agile e personalizzata in tempi record.

Cybersecurity o come gestire le vulnerabilità negli ambienti industriali

Dotare le fabbriche di intelligenza è una necessità per qualsiasi impianto industriale per competere nell’ecosistema 4.0 e aumentare la produttività e offrire un prodotto e/o servizio personalizzato, ma questo implica affrontare nuove vulnerabilità e, di conseguenza, nuove minacce alla sicurezza dovute al fatto che macchine, processi e sistemi informativi devono essere in reti aperte, collegate a Internet, il che aumenta l’esposizione agli attacchi informatici.